È Fuga!!!

Tre a zero al Real Fabrica e la CSL Soccer di c5 è sempre più leader. Sono cinque i punti di vamtaggio sugli inseguitori 


Spazzato via anche il Real Fabrica nel recupero della settima giornata, tre a zero il risultato alla fine dell’ora di gioco. Un exploit figlio del lavoro e della crescita dei ragazzi della Csl Soccer di c5, con quel’ otto su otto da Guinness che li porta a più cinque dalla prima inseguitrice Carbognano. Una fuga in cui è vietato arrendersi e  che non è più un sogno in cui si ha paura di svegliarsi, è splendida spettacolare realtà. Spetta agli altri ora venirli a riprendere. È una gara a senso unico dove Terzini e Angeloni, sul terreno di gioco, mandano la Csl Soccer di c5 a riposo all’intervallo sul due a zero. Nella ripresa poi ci pensa Pernelli a chiudere definitivamente i giochi. Il campo è l’unico arbitro del lavoro giornaliero, e fino ad ora è ineccepibile. Coesione tra giocatori, nessuno escluso, e l’intero staff dove tutti, all’unisono, remano verso l’obiettivo. Sarebbe stato impossibile se non ci fosse stata coesione, maniacali allenamenti, mettersi a disposizione gli uni degli altri e cercare quella perfezione che solo il lavoro di equipe può dare. Gara in cui i ragazzi di mister Raffaella Termini mettono tutta la determinazione che hanno in corpo, con un risultato più rotondo che si ferma solo sui legni colpiti dai civitavecchiesi. Di fronte un’ottima squadra, la migliore incontrata fino ad ora, dove per contrastarla è servito acume tattico e la voglia di alzare ancora l’asticella. Venerdì al Tamagnini arriva il Carbognano e sarà l’esame di maturità, vincere porterebbe la Csl Soccer di c5 davvero in orbita. 

“È stata una gara mai in discussione, dichiara mister Raffaella Termini, dove i ragazzi hanno messo in pratica tutto quanto ho preparato negli allenamenti di questi giorni. Poteva essere più rotondo il risultato se non ci fossero stati i legni a fermare alcune conclusioni, ma sono soddisfattissima così perché di fronte avevamo una signora squadra. Il Real Fabrica sul piano giovanile, di riflesso dalla prima squadra, è cresciuta molto negli ultimi anni. Il loro secondo posto attuale nellacserie C1  ne è la testimonianza diretta. Devo fare un plauso ai miei giocatori e a tutti i collaboratori che da giugno hanno iniziato questa stagione con me. Quanto stiamo facendo in questo scorcio di campionato, che ci ha portato ad essere lassù a punteggio pieno e con cinque punti di vantaggio, è merito di tutti. Nessuno escluso. Noi ci crediamo ora così come da giugno quando abbiamo messo in piedi tutta la stagione. Da lunedì prepareremo la sfida con il Carbognano, vincere significherebbe andare a più otto sulle inseguitrici.  Non ci tireremo certo indietro.”

Recupero 7a giornata Under19 Calcio a 5 Girone C

CSL Soccer c5 3 vs Real Fabrica 0

Marcatori: Terzini, Angeloni e Pernelli

CSL SOCCER C5 LA SCALA INCORVAIA RENZI PERNELLI MELLINI PAGLIARI TERZINI TODARO BOUZIDI ANGELONI DI BONAVENTURA Allenatore Raffaella Termini

Real Fabrica GIORGETTI VALENTINI SELLISTRI TRANQUILLI NIEDDU FORTI REMIGI LINO DA SILVA 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...