Csl Soccer di c5 Sette-bellezze

Battuto anche il La Salle dalla capolista indiscussa del girone C degli Under19 regionali di c5. Sette su sette per la CSL Soccer di c5 


Manita in rimonta al La Salle e la CSL Soccer di calcio a cinque rispedisce tutti dietro. La capolista a punteggio pieno è ancora, e piu di ieri, solo ed esclusivamente lei. I leoni ruggiscono ancora dopo una gara difficile, con la prima frazione chiusa sotto di due reti. Poi la rimonta con la mentalità da grande, tassello su tassello fino ai tre punti. Sette su sette, fino ad ora perfetti i ragazzi di mister Termini. Staff tutto al femminile sul sintetico di via Giambattista Pagano, mister Termini a guidare con l’ausilio del suo secondo Nicole Romitelli e del preparatore dei portieri Simona Cesaretti. Una rarità, vincente, in questo mondo al maschile, che da i suoi frutti. Eccome se li ha dati ieri sera. La CSL Soccer di c5 non parte bene, affatto, e chiude la prima frazione sotto di due reti. Solo Terzini limita il parziale che si ferma sul tre a uno per i locali. Gara fisica contro una squadra che, probabilmente, ha raccolto molto meno rispetto a quanto ha mostrato ieri sera. Mister Termini negli spogliatoi suona la carica, determinazione, pressing e schemi le soluzioni proposte. Così è e nella seconda frazione cambia tutto, la bilancia pende vistosamente per i giocatori civitavecchiesi e prima Mellini e poi Todaro riportano il risultato in parità. La CSL Soccer ora c’è, testa e gambe, e prima Incorvaia porta avanti i suoi e poi Mellini, nel finale, chiude la gara. Finisce cinque a tre con la consapevolezza che tutto è possibile, così come il sogno dell’Elite da capolista. 

Soddisfatta mister Termini a fine gara: ” È stata dura ma, meritatamente, portiamo a casa i tre punti. Un primo tempo dove, diciamo, abbiamo approcciato alla gara con qualche difficoltà. Il La Salle è una buona squadra ed è servito l’intervallo per “spiccare il volo”. Avevamo assenze importanti ma, grazie allo spirito mai domo di questa squadra, abbiamo portato via la settima vittoria consecutiva. Sette-bellezze con orgoglio, dal primo all’ultimo ha messo del suo per riuscirci. Ora qualche giorno di riposo dalle gare poi testa al recupero del quattro gennaio con il Real Fabrica. Buone feste a tutti.” 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...